LA RICERCA ALLA BASE DI ROYAL CELLS

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ROE EXTRACT, che costituisce uno dei componenti fondamentali di ROYAL CELLS Vitality, è un estratto di uova di zebrafish (ROE), costituito al 99% da proteine e dall’1% di acidi nucleici (DNA-RNA). Il pesce zebra (Danio Rerio) è stato scelto dal Dott. Pier Mario Biava in quanto è l’essere vivente di cui si conosce in dettaglio l’evoluzione embrionale e pertanto è stato possibile prelevare fattori di crescita e differenziazione da specifici stadi evolutivi.

L’analisi delle proteine, eseguita mediante elettroforesi su gel di poliacrilamide, al fine di standardizzare il prodotto, ha evidenziato varie frazioni di diverso peso molecolare compresi fra 15 e 95 kDaltons. Un’analisi condotta con metodi molto sofisticati e precisi, quali la spettrometria di massa, ha permesso di individuare i diversi tipi delle varie proteine presenti nel ROE EXTRACT.

Proteine ed Acidi Nucleici ( DNA-RNA)

Il Dott. Pier Mario Biava sui fattori di Crescita e Differenziazione:

 

“I FATTORI di CRESCITA e DIFFERENZIAZIONE hanno una significativa attività biologica, che è essenziale per mantenere la salute cellulare. Alcune proteine sono importanti per la vita dei mitocondri, altre hanno la funzione di regolare il ciclo cellulare, la risposta immunitaria e così via. Pertanto, le molecole biologiche di ROE EXTRACT sono essenziali per mantenere in condizioni di salute ottimali le cellule del nostro corpo e rivitalizzare i tessuti, riducendo al minimo i fenomeni di invecchiamento.”

Il Dott. Pier Mario Biava ed il suo team di scienziati hanno dimostrato che specifici FATTORI DI CRESCITA e DIFFERENZIAZIONE aumentano la durata della vita delle cellule, impedendo il taglio dei telomeri e contribuiscono alla sintesi di proteine, che arrestano l’invecchiamento delle cellule.

Il Dott. Pier Mario Biava sui Telomeri:

“I telomeri si accorciano ogni volta che le cellule si dividono. Quando il telomero diventa troppo corto, il cromosoma raggiunge una lunghezza critica e la cellula non può più replicarsi. Ciò significa che la cellula invecchia e muore. Tuttavia i FATTORI di CRESCITA e DIFFERENZIAZIONE possono rappresentare uno strumento molto efficace per promuovere gli antagonisti della senescenza cellulare in modo fisiologico. Il risultato è una cellula sana e potenzialmente una inversione del processo di invecchiamento”.